Host B2B va in aula con UET Italia

L’obiettivo principale di Host B2B è quello di formare host, ovvero property e owner manager del settore extra alberghiero in qualsiasi tipo di contesto.

Meglio se si tratta di realtà prestigiose e consolidate come una scuola di alta formazione professionale.

Ed è così che nasce la collaborazione tra Host B2B e UET Italia che hanno creato un percorso ad hoc per professionalizzare gli operatori dell’extra alberghiero.

In aula – virtuale per il momento, ma appena possibile si terranno edizioni anche in presenza – Gianpaolo Vairo, fondatore – insieme a Francesco Mongiello – di Host B2B.

Il corso di formazione per Professional Host è progettato per chi vuole avviare un’attività nel turismo extra alberghiero.

Ma è utile anche a chi ha aperto da poco e cerca idee e soluzioni per incrementare il proprio volume d’affari.

Dopo una panoramica sull’avvio di un’attività extralberghiera, vengono analizzati modelli di business di successo, in modo da trarre le giuste indicazioni per la propria struttura.

Naturalmente si presta massima attenzione alla cura dell’ospite. Oltre che alle strategie da mettere in campo per valorizzare i punti di forza della propria attività.

Non prima, però, di approfondire tutti gli aspetti commerciali e operativi di una struttura extra alberghiera.

Il Programma del Corso Professional Host

Il programma del corso è piuttosto ricco e articolato.

Dopo una panoramica introduttiva sulle locazioni turistiche alberghiere, si parlerà di Metodologie e Business Plan.

Si approfondiranno quindi le metodologie di lavoro, oltre agli aspetti legati allo sviluppo e alla realizzazione di un business plan.

Il modulo didattico dedicato all’Immobile, affronterà questi temi:

  • Radiografia di una casa vacanza perfetta.
  • Comprare vs affittare per realizzare una casa vacanza.
  • Ho una casa, cosa devo fare per affittarla ai turisti?
  • Riassunto della sezione – feedback – q&a.

Il passo successivo è quello che focalizza l’attenzione sull’avvio dell’attività:

  • Quanto investire nella tua casa vacanza.
  • Prepararsi a vendere: prepara la casa per i tuoi ospiti.
  • Foto di alta qualità, l’immagine che attrae i clienti.
  • La descrizione dell’immobile: come risaltare i punti forti del tuo alloggio in un testo.
  • La unique selling pro position.
  • La profilazione dei clienti: capire chi sono i clienti per la tua tipologia di alloggi.

Approfondimenti su commercializzazione e opertività

Subito dopo si entra nell’Area formativa Commercializzazione:

  • Conosci i tuoi possibili segmenti di mercato.
  • Come scegliere i canali di vendita.
  • Stabilire il prezzo per la propria struttura.
  • Gestire la disponibilità della struttura.
  • Overbooking, cos’è e come evitarlo.
  • Stabilire dal giorno 1 un sistema basico di raccolta dati.

Infine è previsto un altro interessante approfondimento nell’Area formativa Operativa:

  • Le regole della casa.
  • Inventario della casa.
  • Politica di cancellazione.
  • Deposito cauzionale.
  • Come far pagare gli ospiti.
  • Check in e check out.
  • Pulizie della casa.
  • Prenotazioni last minute.
  • Le prime recensioni.

Al termine del corso è possibile ottenere la Certificazione di Professional Host in Turismo Extra Alberghiero.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Precedente

I segreti del Revenue nel corso online di Host B2B ed Extra Academy

Post successivo

Il Comune di Parigi vince l’ultimo ricorso contro Airbnb